Patologia della milza

La milza e' un organo facilmente visualzzabile con l'ecografia. La patologia della milza si manifesta spesso con aumento volumetrico dell'organo in caso di malattie infettive, cirrosi epatica e malattie mieloproliferative.

L'esame ecografico della milza e' richiesto piu' spesso insieme allo studio degli altri organi addominali, vale a dire fegato, pancreas, colecisti e vie biliari, nello studio del cosiddetto addome superiore.

Le richieste sono volte a conoscere le condizioni della milza nelle sospette malattie infettive, quando si abbia una alterazione delle cellule del sangue (piastrine, globuli bianchi, globuli rossi), nella febbre refrattaria alla terapia o persistente, nei traumi addominali. In quest'ultimo caso, l'ecografia splenica viene eseguita d'urgenza, al fine di scongiurare la rottura dell'organo.

Splenomegalia, patologia splenica, patologia milza, milza accessoria

Splenomegalia modesta (147 mm) e milza accessoria all'ilo.

Ecografia Clinica. Busilacchi - Rapaccini. Idelson Gnocchi

EFSUMB

Guida ecografica S.I.U.M.B. - Ed. 2012